Mauro Laus è l’attuale Presidente del Consiglio regionale del Piemonte nonché punto di riferimento del Partito Democratico nella stessa regione Piemonte. Nato nel 1966 a Lavello, cittadina lucana di circa 13 mila abitanti ubicata nella provincia di Potenza, dopo aver trascorso in Basilicata infanzia ed adolescenza, si trasferisce a Torino per iscriversi alla facoltà di Giurisprudenza. Nel 1990, nel capoluogo piemontese Laus assume il ruolo di presidente e manager di una piccola cooperativa che sotto la propria abile guida, va incontro ad un inesorabile processo di crescita fino a diventare un’apprezzata realtà produttiva piemontese ed italiana. Nel 2005 ha inizio la carriera in ambito politico che lo vede candidato al Consiglio Regionale del Piemonte nelle liste dell’allora Margherita. Laus viene eletto con quasi 9 mila voti, diventando così un consigliere regionale dallo sguardo rivolto costantemente verso il futuro tant’è che sarà il primo a sottolineare la necessità della nascita di un unico partito nazionale frutto della fusione della Margherita e dei Democratici di Sinistra, in grado di affrontare in maniera univoca quelle che sono le impellenze dei cittadini. Si trattava naturalmente nel nascente Partito Democratico.

 

Mauro Laus: da segretario della Margherita a punto di riferimento del PD

Dopo essere stato eletto consigliere regionale del Piemonte, a conferma delle proprie capacità dirigenziali e di farsi tramite dei problemi dei cittadini, Marco Laus viene prima eletto segretario a Torino della Margherita ed a partire dal 2008 vice segretario dell’appena nato Partito Democratico. Un ruolo che Mauro Laus porta avanti con eccezionale impegno dedicando sempre più tempo alla carriera politica fino ad arrivare alla decisione di lasciare nel 2014 la presidenza dell’azienda tanto amata che lui aveva visto nascere e crescere. Nel 2014 si candida per la terza volta al Consiglio Regionale del Piemonte venendo eletto con oltre 7 mila voti e nel giorno del 30 giugno viene nominato Presidente del Consiglio Regionale nell’ambito della X legislatura.

30/06/2014 Insediamento della X Legislatura in Consiglio regionale del Piemonte. Discorso insediamento del neo presidente del Consiglio regionale Mauro Laus

La proposta di legge del Presidente Mauro Laus

In queste ore il Presidente Mauro Laus, si sta occupando di tematiche molto importanti sia dal punto di vista economico che sociale, come quella del lavoro: tematica questa, di interesse non solo a livello regionale ma anche e soprattutto nazionale. In particolare, Laus di comune accordo con il Gruppo del Partito Democratico, ha presentato lo scorso giovedì 8 settembre al Governo una formale richiesta e proposta per una legge che imponga un salario minimo orario per tutti i lavoratori, al di sotto del quale la retribuzione non potrà scendere. Lo stesso Presidente del Consiglio Regionale del Piemonte, nel commentare la vicenda, ne ha sottolineato l’efficacia e l’importanza rimarcando come sia questa la direzione lungo la quale andare al fine di riuscire a combattere una povertà creata da alcune tipologie di contratti collettivi troppo esigui per consentire ai lavoratori di vivere dignitosamente. Una proposta che secondo Laus consentirebbe, tra l’altro, di rafforzare il rapporto con i sindacati e rappresenterebbe per le aziende un importante punto di riferimento da seguire.